rosato ciavolich

Vino Rosato: DONNA ERNESTINA – Ciavolich

10,00

VITIGNO: montepulciano e passerina.
COLORE: rosa luminoso.
PROFUMO: al naso sentori di erbe officinali come la malva e la camomilla.
GUSTO: in bocca è secco e fresco.
GRADO ALCOLICO: 13,00% vol.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI: da abbinare a una frittura di pesce dell’Adriatico.

Check out con PayPal
Categoria:

Product Description

I Ciavolich erano mercanti di lana che arrivarono nel 1500 a Miglianico e nel 1853 costruirono la prima cantina della famiglia, una delle più antiche strutture di vinificazione in Abruzzo. I vigneti di proprietà si estendevano su tutta la collina circostante e tutto ruotava intorno alla vendemmia ed alla successiva produzione di vino. Quando i carri arrivavano colmi di uva dalle campagne, l’uva si pigiava all’interno del fondaco ed il mosto, tramite pittoreschi tombini ricavati nel pavimento, cadeva per gravità al piano interrato precipitando direttamente nelle tinelle di legno per la fermentazione. Seguiva l’affinamento nelle grandi botti da 132 hl costruite appositamente all’interno della cantina.